VIA LIBERA AGLI SPOSTAMENTI TRA REGIONI

Il Governo è intenzionato a confermare le riaperture già in vigore per il 3 giugno: gli spostamenti interregionali senza limitazioni, i viaggi da e per l’estero. Resta il divieto di mobilità per le persone sottoposte a quarantena. L’orientamento è emerso, al termine di una riunione con il premier Conte, i capodelegazione, la ministra dell’Interno Lamorgese, il sottosegretario alla Presidenza Fraccaro. Il Governo, sempre secondo quanto si apprende, vuole comunque visionare anche i dati che verranno da qui 2 giugno.
il ministro della Salute Speranza: “Il Decreto legge vigente prevede dal 3 spostamenti tra le regioni. Al momento non ci sono ragioni per rivedere la programmata riapertura degli spostamenti.”

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *