Ezio Bosso è morto

Ezio Bosso, compositore e direttore d’orchestra, da tempo soffriva di una malattia neurovegetativa, muore a 48 anni; una persona che trasmetteva e coinvolgeva nella passione per la musica, una persona unica che è riuscita a vincere pregiudizi e difficoltà, lascia un vuoto nella Cultura italiana.
Vogliamo salutarlo con un commento di Italo Arcuri: “Addio a una persona speciale, di Cultura e di Sensibilità. Rara e bella, nel senso più pieno dei termini. La sua Musica era fatta di cuore, pregna d’amore e percettibile come l’aria. Che la senti perché non puoi farne a meno. Aiutava la testa a vivere meglio, Ezio Bosso. E anche nel sentirlo parlare, ti armonizzava la vita, te la restituiva essenziale, profonda e vera… Che la terra ti sia lieve, Maestro di note d’esistenza! Oggi si è più tristi di ieri…”

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *