Il corpo di Matteotti

Autore Italo Arcuri

A distanza di quasi un secolo dall’evento storico che ha inserito in profondità l’antifascismo tra i sistemi valoriali dell’Italia, è doveroso ricostruire e commemorare il percorso di un uomo che ha subìto maltrattamenti inimmaginabili, fino al barbaro sotterramento, compiuto in un luogo arido, impersonale e solitario. Per certi versi, quello di Matteotti è stato il corpo di un moderno Cristo laico. Come Cristo, Matteotti prima di morire ha predicato il verbo dell’eguaglianza, della conoscenza, della responsabilità, del rigore, dell’impegno politico e della giustizia sociale. Il corpo di Matteotti è, né più e né meno, il corpo dell’Italia. Un Paese che, forse e senza forse, dimentica troppo in fretta ciò che accade lungo lo stivale. Questo libro è una doverosa sfida all’oblio. Una sorta di piccolo balsamo contro la malattia civile che tende a far scomparire ogni traccia della nostra memoria storica.

Dettagli prodotto
Copertina flessibile: 154 pagine
Editore: Emia Edizioni (11 maggio 2019)
Lingua: Italiano
ISBN-10: 8832100045
ISBN-13: 978-8832100044

compra su Amazon

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *