RIFIUTI – “MAGLIANO ROMANO E’ ANCHE IL MIO PAESE”

L’MPP RIANO A FIANCO DI CHI LOTTA CONTRO LA DISCARICA A “MONTE DELLA GRANDINE”.
“Magliano Romano è anche il mio paese. Nessuna discarica nel mio territorio o in ogni altro luogo”. E’ il messaggio forte e chiaro che deve partire da tutti i paesi a nord di Roma che insistono o meno sulla direttrice della Via Flaminia.
Il Movimento di Partecipazione Popolare di Riano è a fianco di tutti coloro i quali si battono per impedire che in località “Monte della Grandine”, nel Comune di Magliano Romano, venga alla luce una discarica e che tutta l’area Roma Nord, dunque, diventi una “pattumiera”.
La lotta civile condotta dai cittadini di Riano e dei paesi limitrofi, che per ben due volte (a Quadro Alto e a Pian dell’Olmo) ha impedito ai “padroni del vapore” di violentare i propri territori, evidentemente, non è stata ancora recepita da chi di dovere.
Che ancora oggi si continui a parlare di discarica dei rifiuti è un vero obbrobrio, oltre che un’offesa all’intelligenza delle persone!
Il Movimento di Partecipazione Popolare si dichiara pronto sin da subito a partecipare attivamente alla difesa del territorio e a tutela della salute pubblica, valori espressamente sanciti nella nostra Carta Costituzionale.
Magliano Romano, proprio come Riano, deve essere off-limits.
Chiediamo a tutti gli organi preposti di evitare questo ennesimo scempio di civiltà.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *