Borghezio “sano realismo padano”

Mario Borghezio esponente delle Lega del Nord risponde a KlausCondicio con il “suo sano realismo padano”: “Questa parte del Paese non cambia mai, l’Abruzzo è un peso morto per noi come tutto il Sud”. Ed ancora: “…abbiamo assistito per mesi a lamentele e sceneggiate, eccezioni ci sono dappertutto, ma complessivamente è stata un po’ una riedizione rivista e corretta dell’Irpinia, prevale sempre l’attesa degli aiuti, non ci sono importanti iniziative autonome di ripresa. Si attende sempre che arrivi qualcosa dall’alto, nonostante dall’alto arrivi molto”.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *