Maroni: al voto senza maggioranza

Roberto Maroni intervenendo ad un programma su Canale5 ha ribadito che è meglio andare subito al voto anticipato in assenza di una maggioranza stabile e quindi a marzo si potrebbe tornare alle urne, ha poi continuato il Ministro dell’Interno “C’è ancora molta confusione e c’è bisogno di chiarezza.

 Io voglio capire se le proposte che il governo farà a seguito dell’intervento di Berlusconi sui cinque punti sono condivise da chi ha votato la fiducia e questa è una verifica da fare subito, non tra sei o sette mesi” ma soprattutto l’esponente della Lega Nord ribadisce: ” Se non ci sarà la conferma che la maggioranza esiste, occorre andare al voto subito”. La posizione della Lega Nord su possibili governi tecnici è espressa chiaramente.

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *