Governo, Bersani: “E’ la fiducia del cerino”

“Questa è una fiducia messa per debolezza, nessuno vuole il cerino in mano, è la fiducia del cerino. Ma ci vuole un passaggio elettorale, con più civili regole elettorali, perché il paese non può più aspettare”.
Così il segretario del Pd Pier Luigi Bersani ha chiesto, in sede di dichiarazione di voto prima della fiducia, le dimissioni del governo.
“Le elezioni ve le siete rimesse in tasca voi – ha affermato Bersani – oggi non si apre una pagina nuova, si chiude una pagina vecchia”.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *