Berlusconi “gesti nervosi”


Comunicare per assiomi ed infierire con la penna fuori controllo è un elemento “nuovo” nell’espressività del Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi che durante la campagna elettorale a Governatore del Piemonte del candidato Cota, attacca duramente la magistratura: “Il caso Mills è un’invenzione pura, un assurdo, il procedimento andrà avanti ed io voglio venire fuori con una soluzione piena come logico che sia. Il male terribile dell’Italia, la patologia prima dell’Italia è la politicizzazione della magistratura, questo è il male vero dell’Italia, il primo male della nostra democrazia, l’uso politico della giustizia, l’uso della giustizia a fini di lotta politica, che non riguarda naturalmente, per fortuna, tutta la magistratura, la maggioranza o la grande maggioranza dei giudici non appartengono a questa “banda di magistrati talebani”, che questi magistrati esistano che siano molto forti e che intervengano con propositi eversivi nella vita democratica questa è una realtà assolutamente incontrovertibile”.

Carmelo Sorbera

Carmelo Sorbera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *