Smog – 20 vittime al giorno, un’emergenza sanitaria dimenticata

“Lo smog in Italia è una vera e propria emergenza sanitaria dimenticata che provoca 20 vittime al giorno e di cui ormai nessuno parla”. Lo dichiara il Presidente nazionale dei Verdi Angelo Bonelli che aggiunge: “Visto che né il governo nazionale, né le amministrazioni locali si muovono per un dramma che ogni anno costa la vita ad almeno 7400 cittadini noi Verdi apriremo una vertenza in ogni città presentando esposti e chiedendo alle procure di aprire inchieste per omicidio colposo”.

“Si tratta di un vero e proprio bollettino di guerra che la politica ignora: i sindaci non prendono nessun provvedimento di chiusura del traffico e il governo taglia i fondi per il trasporto pubblico – conclude Bonelli -. Si tratta di una situazione ormai insostenibile per la salute dei cittadini”.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *