Iran – Jundullah responsabili attentato

Un attacco terrorista nel sud-est dell’Iran ha ucciso e ferito decine di persone tra cui alti ufficiali dei Pasdaran. L’attacco ha avuto luogo nella zona di Pishin, una regione situata al confine della provincia del Sistan-Balouchestan, dove si doveva tenere una riunione tra leader tribali sciiti e sunniti, Dai primi rapporti sono indicati tra le vittime i comandanti provinciali dei Pasdaran Nour-Ali Shoushtari e Rajab-Ali Mohammadzadeh. Non si ha l’esatto numero delle vittime al momento, le prime notizie parlano di 29 vittime e di 28 feriti. La rivendicazione dell’attentato è stata fatta dal gruppo separatista Jundullah guidato da Abdomalik Rigi.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *