“Giampilieri” quale Stato

Quale Stato sarà presente ai funerali solenni?
Lo sforzo nel decidere il lutto nazionale per delle vittime figlie di un dio minore forse è un segno di rottura nella latitanza delle istituzioni che non hanno voluto o saputo intervenire a Giampilieri e Scaletta Zanclea?
Gaetano Sciacca, capo del Genio civile di Messina che dopo l’alluvione del 2007 presenta al prefetto di Messina una relazione con gli interventi necessari senza ottenere alcuna risposta rimane un’isola?
Scrivere che bastano le immagini di google earth per sapere quale lo “Stato” in quei comuni è talmente banale da diventare incomprensibile la volontà di non intervenire nel ripristino di un minimo di sicurezza.
Uno Stato che non protegge la vita dei suoi cittadini non riuscirà mai a legittimare la sua presenza.

Carmelo Sorbera

Carmelo Sorbera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *