Pakistan – Ferito Ministro

Il ministro per gli Affari Religiosi pakistano, Hamid Saeed Kazmi, ha subito un attentato riportando gravi lesioni a una gamba, fratturato il ginocchio sinistro; mentre il suo autista è stato ucciso. Il tentativo di assassinio è avvenuto poco dopo che il Ministro aveva lasciato il suo ufficio, vicino alla stazione di polizia di Aabpara; due persone armate in sella ad una moto hanno aperto il fuoco colpendo l’auto del ministro con 11 proiettili.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *