Forleo “libera” di tornare a Milano

Accolto il ricorso del gip di Milano, Clementina Forleo, dal Tar del Lazio contro la decisione del Csm di trasferirla d’ufficio a Cremona per incompatibilità ambientale.La Forleo definisce la decisione del Tar un “trionfo della giustizia” più che un successo personale. “Sono commossa e contenta”, dice all’agenzia ADNKRONOS, aggiungendo: “E’ un trionfo del cittadino che non deve mai sentirsi isolato”. Il provvedimento, in teoria, è immediatamente esecutivo. La Forleo, quindi, potrebbe decidere di rientrare a Milano.

Vittoria Pirro

Vittoria Pirro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *