OMS: “Allarme pandemia a livello quattro”

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha deciso di aumentare il suo livello di allarme da tre a quattro su una scala di sei, il che significa un “significativo aumento” del rischio di una pandemia di influenza suina, e implica che il virus A/H1N1 si diffonde facilmente da persona a persona. Fino a ieri sera, l’organizzazione non aveva raccomandato restrizioni di viaggio, ma ha avvertito che nessuna regione del mondo è sicuro.

E’ stato detto che chiudere le frontiere o limitare i viaggi effettivamente ha poco effetto nel fermare la circolazione del virus. Il comitato di emergenza è stato cauto ad accrescere il livello di allarme, ma ha sottolineato che tutti i casi confermati sono di persone che si sono recati in Messico.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *