Ecco chi vuole distruggere la Lega Nord

Il ministro delle Riforme in uno stralcio dell’intervista al Tg3, rilanciata dal sito della Lega Nord dice: «La gente in cabina elettorale risponderà alla sinistra e all’Udc, quelli che vogliono i voti degli immigrati».
Ed ecco di nuovo la terminologia, l’enfasi retorica e gli ideali “federalisti” cari al Senatore Bossi che riprendono impeto in vista delle prossime elezioni del 6 e 7 giugno, in un momento in cui gli alleati servono per poter eleggere i propri rappresentanti e si è usciti “indenni” dalla vicenda referendum si pensa “legittimamente” di mettere in campo altri argomenti e quali meglio se non i mai sopiti temi dell’immigrazione e degli “amici” degli immigrati, ed ancora Bossi continua con una velata “giustificazione” quando dice: « Sul federalismo e sugli immigrati abbiamo fatto quello che abbiamo potuto» o meglio: «La gente – ha sostenuto Bossi – capisce che noi cerchiamo di mantenere la parola. Sul federalismo e sugli immigrati abbiamo fatto quello che abbiamo potuto, contro di tutti, a volte, contro la sinistra e contro l’Udc e io raccomanderò alla gente in tutte le piazze di non votarli perché non è possibile votare chi vuole distruggerci». Quindi adesso si è individuato chi vuole distruggere la Lega Nord.

Vittoria Pirro

Vittoria Pirro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *