Elezioni europee “93 simboli elettorali”

Depositati 93 contrassegni elettorali al Viminale per le Elezioni europee 2009.
Il tutto nel segno della semplificazione politica sbandierata dalla classe dirigente di questo Paese.
Per essere un bipolarismo incompleto, lo è palesemente; anche se si può sempre motivare la tornata elettorale nell’essere europea?
Concluse le operazioni di deposito dei contrassegni con cui si distinguono le liste elettorali e le rispettive denominazioni per le elezioni che si svolgeranno il 6 e 7 giugno.

Entro mercoledì la Commissione elettorale del ministero esaminerà la regolarità dei contrassegni presentati, verificando il numero di firme necessarie per il deposito, eventuali ricorsi potranno essere presentati nelle 48 ore successive.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *