Afghanistan, forte scossa di terremoto

Almeno 22 morti e circa 50 feriti: è il bilancio del terremoto che, alle prime ore di oggi, ha colpito la provincia orientale afgana di Nangarhar. La scossa, di magnitudo 5,1 gradi della scala Richter, ha avuto il suo epicentro a Nangarhar, 80 chilometri ad est della capitale Kabul. Circa 200 le abitazioni crollate.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *