Diritti diversi

“L’ipocrisia e la paura del diverso, nella cultura prevalente, sanno fare ancora tanto male, contro ogni principio di verità e di libertà. Contro ogni sentimento di umanità.”  Annamaria Bernardini de Pace

“Il 28 giugno 2008 ho dato, finalmente, serio e concreto impulso a questo libro che elaboravo nel mio cuore e nella testa fin da quando avevo quattordici anni e avevo deciso di cambiare scuola perché un mio pezzo sulla discriminazione degli omosessuali era stato censurato dai responsabili del giornalino del ginnasio che frequentavo.
Dunque proprio il 28 giugno 2008, per onorare i moti di Stonewall, ho risolutivamente raccolto i miei appunti, i ritagli di giornale, la competenza giuridica nel frattempo acquisita e ho deciso di dare voce a quella che è, praticamente da sempre, una mia convinzione profonda: l’irrinunciabilità di liberare il movimento GLBT dalla tortura della discriminazione.”

Diritti diversi. La legge negata ai gay
Annamaria Bernardini de Pace
Editore: BOMPIANI – COLLANA: ASSAGGI E PASSAGGI
2009, 238 pp., 17.50 euro

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *