Inter, Adriano non rientra

 José Mourinho, il tecnico portoghese dell’Inter, ha ammesso di essere preoccupato per la situazione dell’attaccante Adriano, che non si è ancora ripresentato a Milano.

Pur rifiutandosi di entrare nei dettagli, ha detto che l’assenza del giocatore non è un caso di indisciplina. Adriano sarebbe dovuto tornare venerdì, ma non si è imbarcato per l’Italia. Nessuno sembra conosce il luogo dove sia il giocatore dopo la partita tra Brasile e Perù. “Il meglio che possiamo fare è osservare la situazione”, ha detto Mourinho, durante la conferenza stampa di sabato, in merito all’assenza di Adriano da Milano “Si tratta di una situazione complicata. Non si tratta di un giocatore che ha deciso di ritardare il rientro. È qualcosa di più grave”. Mourinho ha anche detto che non ci deve essere la punizione del club e continuando il tecnico portoghese ha detto: “Io non sono arrabbiato. Sono triste per lui”, mostrando sostegno al giocatore, “La cosa più importante ora è Adriano come persona”.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *