Obama: “Dai loro santuari in Pakistan, Al Qaeda prepara attentati all’USA”

Dai loro santuari in Pakistan, “i militanti di Al Qaeda stanno “attivamente preparando attaentati in territorio americano”.

Lo ha affermato Barack Obama, in un discorso in un cui ha annunciato la nuova strategia della sua Amministrazione per l’Afghanistan e il Pakistan. Per il presidente americano Al Qaeda è “un cancro che rischia di uccidere il Pakistan dal suo interno” e Islamabad “deve dimostrare la determinazione a estirparlo dai suoi confini”. Obama ha anche avvertito che la situazione in Afghanistan sta diventando “sempre piu’ pericolosa”.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *