Natasha Richardson in ospedale, dopo brutta caduta dagli sci

Natasha Richardson, attrice appartenente alla dinastia dei Redgrave, e moglie dell’attore Liam Neeson, è stata ricoverata in un ospedale di Montreal, in Canada, dopo un grave incidente sugli sci.

Lo ha fatto sapere la famiglia. Da indiscrezioni, pare che la Richardson, 45 anni, abbai subito un trauma cranico mentre sciava a Mont Tremblant. Liam Neeson, impegnato nelle riprese del suo ultimo film a Toronto, è già volato al capezzale della moglie.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *