Cani randagi – Sono 441mila

Sono 441.125 i cani randagi che vagano senza un padrone per le strade italiane.

Lo denuncia la Lav, la Lega Antivivisezione. In Sicilia, regione in cui si è consumata la tragedia di Scicli (Ragusa), si stima che i cani randagi siano 68.000. Un numero superiore di animali si registra in Campania (70.003) e in Puglia (70.671). Il fenomeno è diffuso anche nel Lazio (60.000) e in Calabria (65.000). Si calcola poi che in Italia vi siano 6 milioni di cani di proprieta’. Quasi 150.000, infine, i cani attualmente ospitati nei canili. Ogni anno, riferisce la Lav, vengono abbandonati circa 45.000 cani.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *