Obama, tetto agli stipendi degli alti dirigenti

Il Presidente degli Stati Uniti Barak Obama ha dichiarato che la sua amministrazione imporrà un tetto agli stipendi degli alti dirigenti di imprese che ricevono i fondi federali di salvataggio economico.
“Per i massimi dirigenti aggiudicarsi quei tipi di pacchetti di compensazione nel mezzo di questa crisi economica non è solo di cattivo gusto, è cattiva strategia, ed io come presidente non lo tollero” questo è quanto ha detto Obama oggi alla Casa Bianca. Il governo imporra uno stipendio massimo di 500.000 dollari, che se per la “gente comune” è una cifra enorme, per chi era solito svolgere le proprie consulenze con tali retribuzioni è un “salasso”. Per tutti i pagamenti oltre quella cifra Obama ha detto che possono essere effettuati dopo che l’aiuto del governo è stato rimborsato.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *