Gaza, Israele: “Nei nostri fumogeni c’è un po’ di fosforo”

Delle nuvole sospette mostrate da foto e tv nella Striscia di Gaza e indicate da qualcuno come tipiche dello scoppio di bombe al fosforo bianco (proibite dalle convenzioni internazionali per le zone densamente popolate), una fonte israeliana dice oggi: ‘Sono bombe fumogene, ma un po’ di fosforo nelle munizioni c’e”. La fonte, citata stamani dalla Radio svizzera italiana, non ha fornito informazioni sulla quantita’ di fosforo bianco presente nelle munizioni usate da Israele. Nei giorni scorsi il ‘Times’ di Londra e l’organizzazione per i diritti umani Human Rights Watch (Hrw) hanno accusato le forze israeliane di avere fatto uso di munizioni al fosforo bianco.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *