Talebani distruggono 160 camion di rifornimenti NATO

Pakistan. Distrutti più di 160 camion carichi di forniture per le forze americane in Afghanistan dai talebani, a Peshawar, la città che serve come importante punto di transito per la guerra afghana.
Questo è il terzo pesante attacco da parte di militanti talebani alla logistica della NATO in Pakistan. Alle 2:30 circa del mattino, i talebani hanno facilmente disarmato le guardie di sicurezza nei due parcheggi in cui i camion erano parcheggiati nel cuore di Peshawar e poi hanno gettato granate e sparato dei razzi ai camion carichi di materiale da guerra degli Stati Uniti, compresi Humvees, destinati all’esercito nazionale afghano.

Si stima che circa 200 militanti hanno preso parte l’attacco. La perdita del materiale avrebbe un impatto minimo sulla guerra globale ma inciderebbe sulla preparazione dell’esercito afghano, che viene sempre più direttamente coinvolto dagli Stati Uniti nella lotta.

Vittoria Pirro

Vittoria Pirro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *