Rutelli: “Togliere figli a chi manda a mendicare”

“Togliere la potestà genitoriale a coloro che impiegano i figli minorenni nell’accattonaggio”. La proposta al Pdl arriva da Francesco Rutelli, intervistato dal ‘Corriere della Sera’. A seguito della sentenza della Cassazione che ha qualificato come maltrattamenti in famiglia (e non riduzione in schiavitù) la condotta di una madre rom che praticava l’accattonaggio insieme al figlio, l’ex sindaco di Roma rilancia sulla proposta del ministro dell’interno Roberto Maroni di inasprire le pene per chi impiega minori nell’accattonaggio. “Bene ha fatto Maroni – ha detto Rutelli – ma se la maggioranza è d’accordo, io proporrei in ogni caso la privazione della potestà genitoriale”.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *