Gasparri: “Mandano i figli a scuola privata. A sinistra tanta ipocrisia”

“Spero per gli interessati che l’articolo pubblicato dal Giornale non sia esatto. Perche’ per Rutelli, Melandri, Finocchiaro, Santoro, Nanni Moretti, Fioroni ed altri campioni della sinistra mandare i figli in lussuose e costosissime scuole private sarebbe una bella contraddizione.


Dicono in piazza, in Parlamento e in tv cose false sull’azione del governo tesa a tutelare e qualificare la spesa pubblica, ma mandano i figli in quella privata. Che pena di fronte a questo comportamento di chi vive nei privilegi e non crede, come molti di noi, nella scuola pubblica che va difesa con l’esempio e l’impegno prima di tutti delle famiglie di chi ha un ruolo pubblico. E’ la solita sinistra che inganna i gonzi e riserva lussi a se stessa e ai propri figli. C’e da augurarsi che il Giornale abbia sbagliato. Se no anche in Parlamento sapremo cosa dire alla sinistra-champagne”. Lo dichiara il presidente del Pdl al Senato, Maurizio Gasparri.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *