Berlusconi fa bene

La decisione del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi di convocare il Ministro dell’Interno Roberto Maroni ” per dargli indicazioni su come devono intervenire le forze dell’ordine” per fermare la protesta studentesca contro il decreto Gelmini, riportata dai giornali oggi, è coerente con l’indirizzo impresso alla gestione.
Il presidente Berlusconi fa bene ha decidere ed ha pubblicizzare la decisione, finalmente è chiaro Chi prende le decisioni di Chi sono le responsabilità e non accadrà più che episodi della storia dell’Italia siano avvolti da nebbie.
Si può essere d’accordo o meno sulle decisioni, ma è innegabile che la gestione “aziendale” abbia i suoi lati positivi; se poi il Parlamento non discute le leggi che approva ma li vota solamente, in seguito alla richiesta della “fiducia”, l’uso di decreti, o la negazione del confronto con le altre parti, sia opposizione o parti sociali, non può essere fraintesa con la volontà di fare ” in fretta”, con il timore di un precipitare degli eventi, perchè il consenso è incredibile, ed allora è il momento di decidere.

Vittoria Pirro

Vittoria Pirro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *