Travaglio condannato per diffamazione

Marco Travaglio è stato condannato dal giudice di Roma Roberta Di Gioia a otto mesi di reclusione, con sospensione della pena, e a 100 euro di multa per diffamazione nei confronti dell’ex deputato Cesare Previti.
Il processo era scaturito da un servizio giornalistico – ‘Patto scellerato tra mafia e Forza Italia’ – apparso sul settimanale ‘L’Espresso’ il 3 ottobre di sei anni fa. Al giornalista di ‘Annozero’, che dovra’ risarcire Previti con 20 mila euro, e’ stata inflitta una pena superiore alle richieste del Pm (500 euro di multa).
Il giudice ha anche condannato Daniela Hamaui, all’epoca dei fatti direttore responsabile del settimanale, a cinque mesi di reclusione (anche per lei sospensione della pena) e 75 euro di multa.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *