Veltroni: “Se situazione economica precipita non si farà manifestazione”

“Siamo tutti consapevoli delle priorità, abbiamo la testa sulle spalle… È ovvio che se la situazione precipita ulteriormente, se diventa da un punto di vista sociale realmente preoccupante rinviare la manifestazione sarebbe un’esigenza. Ritengo che vada subito convocato a Palazzo Chigi un tavolo con le parti sociali, le forze del lavoro e imprenditoriali, e se si ritiene opportuno le forze parlamentari”. Walter Veltroni durante la conferenza stampa nella sede del Pd convocata per presentare cinque proposte “democratiche” per affrontare l’emergenza economica.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *