Bondi non ‘ballarò’

Il Ministro per i Beni culturali Sandro Bondi ha deciso, comunicandolo, di non partecipare alla trasmissione ‘Ballaro’ di domani sera, in onda su Rai Tre. La motivazione? Il presidente del consiglio Silvio Berlusconi ha ragione: queste trasmissioni tv “non contribuiscono ad aumentare la fiducia verso la politica, già ai minimi storici, anzi allontanano ulteriormente i cittadini da essa”.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *