RIFIUTI, RIANO – ARCURI (VICESINDACO): “ALEMANNO E POLVERINI AMMAZZANO TERRITORIO: DISSIMINANO ALTRE MALAGROTTE IN GIRO”

“Il 29 dicembre ci sarà l’occupazione temporanea di ‘Quadro Alto’? Se non ce lo impediranno, staremo lì, insieme a tutti coloro i quali non ci stanno a vedersi ricoperti di immondizia, a spiegare e far comprendere a chi di dovere che ciò che stanno facendo è fuori da ogni raziocinio, fuori da ogni logica”. Così Italo Arcuri, vice sindaco del Comune di Riano, a chi gli chiede cosa succederà il 29 dicembre prossimo, giorno in cui, come ha annunciato il Commissario ad hoc Pecoraro, inizierà l’occupazione temporanea del sito di ‘Quadro Alto’ come discarica dei rifiuti alternativa a Malagrotta.
“Voler fare una discarica a ‘Quadro Alto’ significa ammazzare un intero territorio – continua Arcuri – e riportare le lancette del tempo indietro di decenni: solo chi, come il sindaco di Roma Alemanno e il presidente della regione Lazio Polverini, non sa cosa significa l’effetto ‘Malagrotta’ può pensare di dissiminare discariche in giro per il Lazio. Possibile – conclude – che non ci sia qualcuno con un po di sale in zucca a far capire a costoro che le discariche non si debbono più fare e che ‘Quadro Alto’ è totalmente inidoneo come sito?”.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *