Annozero: “la libertà è partecipazione”

Finale della trasmissione Annozero con le vignette di Vauro querelato da Masi che “dimentica” il rinnovo del suo contratto.

L’appello di Santoro durante la trasmissione che promette al suo pubblico, informazioni sulle modalità per la raccolta delle firme: “Sono un abbonato e non voglio essere punito al posto di Santoro”.

Un finale “di partecipazione” per la trasmissione di Michele Santoro sul testo di Giorgio Gaber:

“La libertà non è star sopra un albero,
non è neanche il volo di un moscone,
la libertà non è uno spazio libero,
libertà è partecipazione”.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *