Rai, Garimberti: “Sono un patito della Cnn e non seguo i reality”

“Sono stato un patito dei tre grandi canali americani e poi della Cnn, del suo ritmo, della sua qualità.

Il mio mito è Walter Cronkite, sono impazzito per le corrispondenze su Tienammen di Bernard Shaw e per la night line di Ted Koppel”. E’ quanto afferma Paolo Garimberti, presidente in pectore della Rai, dopo l’accordo tra maggioranza e opposizione, a ‘La Repubblica’. “Guardo l’Nba – continua Garimberti – il football americano e degli anni della mia corrispondenza da Mosca mi è rimasta la passione per l’hokey su ghiaccio. Per l’intrattenimento, quello di Letterman è il talk show preferito. I reality? Mai seguito uno nella mia vita”.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *