Libano, esplode autobomba: ucciso numero 2 dell’Anp

Secondo informazioni provenienti da ‘la Voce del Libano’ nell’esplosione avvenuta oggi nei pressi del campo di Miye Miye, nel sud del Libano, sono morte, oltre a Kamal Midhat, numero due dell’Anp in Libano, anche due sue guardie del corpo. L’attentato è stato compiuto con un’autobomba parcheggiata sul lato della strada.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *