Venezuela, Chavez conferma alla Russia la disponibilità di una base militare

Il presidente del Venezuela, Hugo Chavez, ha confermato, nel corso di un programma televisivo, alla Russia la disponibilità di una base militare in una piccola isola sul mare dei Caraibi per i loro bombardieri strategici.

“Ho detto a Medvedev che ogni volta che l’aviazione strategica russa possa avere bisogno di fare un salto in Venezuela per portare a termine i suoi piani strategici, noi siamo qui agli ordini” ha affermato Hugo Chavez.
Il presidente ha però negato di aver offerto alla Russia di cedergli l’intera isola, come avevano speculato vari organi di stampa dell’opposizione. “L’oligarchia dice che ora Chavez darà ‘La Orchila’ ai russi… loro, la stessa oligarchia di banditi che hanno consegnato la nostra patria ai ‘yanquis’, questa stessa patria che ora è libera ed appartiene al suo popolo… – ha concluso Chavez – che bastardi!”.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *