Calcio, Donadoni neo allenatore del Napoli: “Non mi spavento”

Auguri al neo allenatore del Napoli Roberto Donadoni, che oggi è stato presentato alla stampa. “Non mi sono spaventato – ha detto nel corso della conferenza stampa – quando ho preso il posto di Marcello Lippi alla guida della Nazionale campione del mondo, non mi spavento ora. Sono abituato a guardare avanti”. Buon per lui. Donadoni è persona seria e siamo contenti della ‘chanche’ che ha avuto.

Al contempo, però, non possiamo non dirci ‘dispiaciuti’ dell’esonero di Eddy Reja, allenatore anch’esso serio e competente. Dispiace per questa ‘staffetta’ anomala tra persone per bene. Sarebbe stato bello vederli in panchina senza esoneri o ingaggi in corso d’opera. Reja, infatti, è persona che sta al calcio come il pallone sta al campo. Lo ripetiamo: senza nulla togliere a Donadoni, che stimiamo e apprezziamo, e alla decisione assunta dal Napoli.

Vittoria Pirro

Vittoria Pirro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *