Greenpeace: “5 tonnellate di tonno per il Ministero”

 In occasione del vertice internazionale a Marrakech in Marocco della Commissione internazionale per la conservazione del tonno dell’Atlantico, composta da 45 paesi, il camion di Greenpeace ha deposto 5 tonnellate di tonno davanti all’edificio del Ministero dell’Agricoltura e della Pesca.


Per Greenpeace la politica della Francia contribuisce all’estinzione di questa specie di tonno. Secondo l’organizzazione il ministro dell’Agricoltura francese Michel Barnier si rifiuta di approvare la sospensione della pesca. A causa della pesca il tonno rosso nel Mar Mediterraneo è diminuito nel corso degli ultimi venti anni dell’80%.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *