lo Zingarelli 2009

Aprire lo Zingarelli 2009 è come aprire una finestra sull’Italia e osservare attraverso le parole il “paesaggio” che cambia. E a giudicare dalle nuove voci entrate nel vocabolario, il Paese e la sua lingua sono cambiati parecchio. ADSL, BLACK BLOC, CINEPANETTONE, TRONISTA: non sono solo parole ma pezzi di storia dell’Italia di oggi che lo storico dizionario registra fedelmente.

Oltre 375 mila tra voci e significati, come ‘fotografie’ della società, compongono l'”album” di parole dello Zingarelli 2009 – di queste oltre 1000 tra “new entry” e nuovi significati. La TV è sempre più fucina di nuovi termini. E infatti dal tubo catodico nascono: TAFAZZI, il celebre personaggio di Aldo, Giovanni e Giacomo che è diventato nel comune parlare un sinonimo di autolesionismo; TRONISTA, il “belloccio” nato nella trasmissione di Maria De Filippi che è stato adottato dal gergo giornalistico per definire “chi partecipa stando seduto su un trono al centro dell’attenzione..”, come GOSSIPPARO, PAPARAZZARE e CINEPANETTONE, con cui i critici cinematografici identificano i film blockbuster natalizi alla “Vanzina”. A proposito di cinema, entrano anche il PREQUEL e il NEWQUEL. Scatti di cronaca e di “politichese” sono: BLACK BLOC, INDECISIONISMO, INDULTARE, OSTALGIA (rimpianto delle popolazione dell’Est europeo per alcuni aspetti dei regimi comunisti), ONLUS. Ma anche SUBPRIME (creditore con elevato rischio di solvibilità) voce che ha intasato i media con la crisi finanziaria in Usa.

E per la serie “mai più senza”, le nuove tecnologie che adesso sono entrate nel lessico comune: dal TOM TOM, alla generazione YOU TUBE, e poi SECOND LIFE, SMARTPHONE, WEBMAIL, ADSL.

Anglismi di tutti i giorni sono diventati BODYGUARD, PHONE CENTER, BABYPARKING, GATE. E si ritagliano il loro spazio nella società ECOPASS e PHOTORED (tanto odiati dagli automobilisti italiani). Modi di dire del nostro tempo hanno attribuito nuovi significati a INCRICCARSI, il LETTONE di mamma e papà, RINCO, METRO’. CIRCOLETTARE risposte sul CEDOLINO è una prassi accolta anche dal vocabolario. NOANTRI: dal romanesco, per dire casereccio, alla buona . Sdoganati anche CACCHIATA e PISCIASOTTO.

Il calcio ha regalato all’italiano la RABONA. Il linguaggio giovanile, invece, le sigle DJ e VJ, COMMUNITY, SKATE, ANIME (i cartoon giapponesi) TRANSFORMER (il giocattolo protagonista anche di un film).

Lo Zingarelli 2009 è anche in CD-ROM. Il disco contiene tutte le voci del volume e facilita la consultazione grazie a un motore di ricerca. Inoltre tanti giochi di parole e la pronuncia esatta di tutte le parole straniere, latine e italiane difficili da leggere. Nel Cd è inserito anche il Dizionario della Lingua Italiana di Tommaseo e Bellini pubblicato tra il 1865 e il 1879 in 8 volumi, ora recuperato e digitalizzato.

lo Zingarelli 2009
Nicola Zingarelli
VOCABOLARIO DELLA LINGUA ITALIANA
Volume, 2704 pagine, euro 71,80
Volume con CD-ROM, euro 83,90
Solo CD-ROM con Guida, euro 49,80

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *