Rai, giovani di estrema destra tentano blitz contro ‘Chi l’ha visto’

Una trentina di giovani appartenenti a un movimento dell’estrema destra romana ha tentato un’irruzione in Rai per protestare contro la trasmissione televisiva ‘Chi l’ha visto’ e la sua conduttrice Federica Sciarelli. Nella puntata erano andati in onda dei filmati che ricostruivano le fasi immediatamente precedenti l’aggressione di un gruppo di studenti dell’estrema destra ai danni di altri che manifestavano davanti al Senato contro il decreto Gelmini.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *