Veltroni: “L’Italia lo deve sapere: Berlusconi dice balle”

“Le frasi dette da Silvio Berlusconi al ‘Corriere della Sera’ sul ruolo del Pd e della Cgil durante la trattativa Alitalia sono balle. Che il premier dica bugie è grave per il Paese e l’Italia deve sapere che quello che dice il presidente del Consiglio è spesso una bugia”. E’ quanto ha affermato il segretario del Pd Walter Veltroni concludendo il seminario del gruppo parlamentare del Senato del suo partito.
“Berlusconi – ha sostenuto Veltroni – in una esternazione ‘lacustre’ dice tre bugie. La sua inclinazione alle bugie la conoscevamo, ma il Paese deve sapere. Berlusconi dice che Epifani voleva firmare e io lo avrei bloccato; che io avrei fatto il diavolo a quattro; che D’Alema mi avrebbe chiamato per chiedermi se ero impazzito… Sono tre balle, tutte e tre. Però Berlusconi sente il dovere di raccontarle agli italiani, ingannandoli”.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *