Berlusconi e la jella

Berlusconi porta jella? La Velina Rossa, nota politica di Pasquale Laurito, si interroga sulla sfortuna che sembra accompagnare il centrodestra: “Noi oggi – scrive Laurito – possiamo soltanto aggiungere che questo governo, come il precedente di Berlusconi, non si può proprio dire che sia fortunato: nel settembre del 2001, pochi mesi dopo le elezioni, crollarono le torri di New York, ora, nel settembre 2008, stanno crollando le torri finanziarie. Sembra la prosecuzione della ‘maledizione’ dei mondiali di calcio”.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *