Ciclabili libere? Un’avventura

Piste ciclcabili che si trasformano in parcheggi per motorini, automobili e pullman turistici. Accade a Roma, nel rione Prati, nel XVII Municipio, dove “l’invasione” sembra essere la regola. A denunciarlo è ‘BiciRoma’, associazione che raccoglie oltre 3mila cicloamatori. In viale delle Milizie, come documentato da alcune foto scattate da alcuni iscritti, che hanno segnalato le irregolarità, la presenza degli scooter sulla corsia riservata alle biciclette è una consuetudine. In via Cicerone, invece, l’occupazione della pista riservata alle due ruote conosce una situazione anche peggiore.
“Ci auguriamo che il Municipio penda le misure necessarie per stroncare questa abitudine e ripristinare un corretto uso del percorso riservato” afferma il presidente dell’associazione.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *