MARCHE – CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO ARTIGIANATO E SERVIZI

Regione Marche ha stanziato € 3.449.000,00 da erogare in contributi a fondo perduto a titolo di indennità una tantum a causa del mancato guadagno, per la formazione per la sicurezza anti Covid e per far fronte ad investimenti per la sicurezza aziendale del settore Artigianato e Servizi. Misura 41

Le domande possono essere presentare dal 19 giungo 2020
BENEFICIARI:
Altre Attività artigianali e di servizi con 0 addetti ATECO ammessi – artigianato e servizi

PROCEDURA:
Domanda da presentare su modello di autocertificazione su apposita piattaforma informatica regionale.
Non deve essere allegata alcuna documentazione. Previsto il controllo per il 5% delle domande.
Il contributo può essere oggetto di rimodulazione in base alle domande ricevute

guida_compilazione artigiani

CONTRIBUTO:
1.000,00 (prevista rimodulazione max 50%)

DECRETO N.225 DEL 18 GIUGNO 2020
Allegato 1 modalità operative
Allegato 2 modello domanda
Piattaforma 210 indicazioni operative misure 37-41

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *