GF – Lettera aperta per Sabrina Mbarek

“Cara Sabrina, nella casa del Grande Fratello ricordati della lotta alla discarica dei rifiuti alternativa a Malagrotta che a Riano stiamo portando avanti e inventanti qualcosa – indossa una maglietta, parlane nelle diretta tv, intavola chiacchierate con gli altri tuoi inquilini – per far sì che la tua esperienza mediatica acquisti un valore sociale importante per il tuo paese”. E’ quanto scrive Cristina Venti, consigliera comunale del PdCI-Federazione della sinistra di Riano, in una lettera aperta indirizzata a Sabrina Mbarek, la nuova concorrente del Grande Fratello, tunisina di origine, nata a Udine e che ora vive a Riano, paese in provincia di Roma che il Commissario ad hoc, Giuseppe Pecoraro, con un’ordinanza, vorrebbe installare una delle due discariche dei rifiuti alternative a Malagrotta, che dovrebbe chiudere a fine giugno.

“La mia amicizia con Sabrina – spiega Cristina Venti – mi spinge a chiederle questo atto di vero e proprio amore nei confronti del paese. So benissimo che nella casa del Grande Fratello, vigono delle regole ferree e che se si infrangono c’è il rischio della squalifica. Ma Sabrina, che è ragazza intelligente, e che sa benissimo districarsi in ogni situazione, sono sicura non lascerà cadere nel vuoto questo mio appello. D’altronde, Riano è diventato da anni anche il suo paese”.
“Il mio auspicio – conclude Cristina Venti – è che il mio invito venga accolto e che chi produce il Grande Fratello capisca che contro la discarica Riano sta portando avanti una battaglia di civiltà: il mio augurio è che Sabrina possa vincere e che Riano, senza discarica, possa continuare a respirare aria sana e pulita”.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *