..una domenica in via della Conciliazione

..è una domenica diversa in via della Conciliazione, famiglie e gruppi di amici di un piccolo paese che non possiede marciapiedi passeggiano, hanno tutti un unico sorriso, la stessa convinzione ed una scritta: “Riano No Discarica”.


Lettera al Santo Padre Benedetto XVI

Santità,
da secoli Ianus, oggi Riano, luogo di primo avvistamento della Chiesa per chi percorre la via Flaminia con la veduta della cupola di San Pietro, accoglie coloro che giungono da nord.
Oggi, Riano, è condannato alla diaspora per la decisione di realizzare la discarica dei rifiuti di Roma, di Ciampino, di Fiumicino, dello Stato della città del Vaticano; in un luogo che dista da 500 a 2.000 metri dalle abitazioni di noi tutti rianesi, vittime innocenti.
Le Autorità preposte all’emergenza della gestione per lo smaltimento dei rifiuti, inserendo lo Stato della città del Vaticano nella lista dei comuni produttori di rifiuti, l’annunciano partecipe di questo scempio.
Santità,
solo Lei può dire qualcosa per bloccare questa vergogna, aiuti tutti noi a non perdere la speranza di una vita degna per un essere umano, noi non vorremmo essere costretti, domani, a perdonare coloro che avranno avvelenato i nostri figli.
Con rispetto,                                                                    Carmelo Sorbera

Carmelo Sorbera

Carmelo Sorbera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *