Shopping con carte di credito clonate o rubate

Un sabato pomeriggio di shopping interrotto per un pregiudicato romano bloccato all’interno di un centro commerciale di via Luisa di Savoia a Roma

mentre tentava di acquistare 2 personal computer, del valore di tre mila euro, pagando con una carta di credito rubata il giorno prima; e per un cittadino tedesco di 42 anni, pregiudicato e senza fissa dimora, che all’interno del centro commerciale Porte di Roma ha tentato di acquistare del materiale informatico, del valore di 1500 euro, con una carta clonata.
Entrambi arrestati dai carabinieri.

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *