Nucleare: Sit-in contro la riattivazione reattori

Mercoledì 20 ottobre 2010 alle ore 11,00 sit-in dei Verdi presso il centro Enea della Casaccia in occasione della riattivazione di 2 vecchi reattori di ricerca Tapiro e Triga, costruiti negli anni ’70.


I Verdi e il Presidente Angelo Bonelli saranno presenti con un sit-in al Centro Ricerche Enea di Casaccia che si trova in via Anguillarese 301, a 28 km dal centro di Roma, in località Osteria Nuova al km 2 della strada provinciale Anguillarese e dista 10 km da Cesano; per dire ‘NO’ al ritorno del nucleare in Italia, e per chiedere la messa in sicurezza dei circa 6.300 metri cubi di scorie radioattive presenti in quel sito, che rappresentano la più grande concentrazione in Italia, e tra le quali si trovano 60 m3 di pericolosissimo Plutonio e che sono stati oggetto negli anni passati di diversi incidenti che allarmarono non poco la popolazione.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *