Ahmadinejad a 4 km da Israele


Il presidente iraniano Mahmoud Ahmadinejad nella sua prima visita per due giorni in Libano dal suo insediamento nel 2005, arriva a pochi chilometri dal confine con Israele nella città di Bint Jbeil, città gravemente devastata dagli attacchi israeliani nel 2006, città generosamente finanziariamente aiutata dall’Iran, roccaforte Herzbollah.
Nella sua visita ad appena 4 km da Israele Ahmadinejad non perde occasione per attaccare lo Stato ebraico e la sua esistenza scagliandosi anche contro la politica americana nella regione.

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *