L’appello de l’Unità


Continua la raccolta di firme del giornale l’Unità per una “battaglia di civiltà” con migliaia di adesioni alla proposta delle primarie.


Ecco il testo dell’appello a firma del direttore Concita De Gregorio: «Scegliamo noi, scegliete voi chi volete in Parlamento. Non lasciate che siano i partiti a imporre i candidati. E’ poco? No, è moltissimo. Provate a pensare a quello che succederebbe: sareste davvero alla guida. Il resto – il programma, le scelte concrete, quelle tattiche e strategiche – non potrebbero più prescindere dalla voce di quelli che voi stessi avete indicato. Sarà questa da oggi la nostra campagna. L’appello che trovate in prima pagina non porta firme illustri, niente premi Nobel né cantanti, per una volta. Niente sponsor politici di questa o quell’area. I firmatari dell’appello siete voi. Per aderire, cliccate sul link sottostante e firmate l’appello».

http://www.unita.it/adesioni_primarie/

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *